I portoni blindati sono uno dei prodotti maggiormente utilizzati per la sicurezza all’interno delle case e delle aziende. Il loro livello di sicurezza viene calcolato seguendo alcuni specifici test, che andranno poi a collocarli all’interno di sei classi diverse.

Queste classi sono suddivise secondo il modello Uni En 1627 e variano profondamente sia a livello di prezzo che per molti altri fattori che andiamo ad elencare qui di seguito.

La suddivisione delle classi

Classe uno

I portoni blindati classe uno sono i più basilari e servono esclusivamente ad impedire l’effrazione tramite l’utilizzo della sola forza bruta. Vengono spesso utilizzati per la protezione di merci di scarso valore o in alcune abitazioni.

Classe due

I classe due sono progettati per proteggere da scassinamenti con metodi basilari, come ad esempio tenaglie o cacciaviti.

Classe tre

Al contrario dei classe due, i portoni blindati classe tre possono proteggere anche da tentativi di effrazione effettuati con piedi di porco.

Classe quattro

I classe quattro sono porte di livello più elevato, e proteggono anche da tentativi di furto effettuati con mezzi più complessi, come ad esempio seghe e trapani. Questa tipologia di prodotto viene normalmente utilizzata per edifici come ville, uffici o negozi che contengono oggetti di medio-alto valore.

Classe cinque

I classe cinque sono tra i migliori portoni disponibili sul mercato e sono in grado di sventare praticamente qualsiasi tentativo di effrazione, tranne gli attrezzi elettrici ad altissima potenza.

Questi vengono utilizzati specialmente in banche, gioiellerie e in tutti i luoghi che contengono materiali preziosi o informazioni d’alto valore.

Classe sei

Nella classe sei rientrano i migliori portoni blindati disponibili in commercio.

Utilizzati da banche, ambasciate, zone militari e impianti nucleari questi oggetti sono in grado di garantire un livello di sicurezza fuori dal comune.

Gamme di utilizzo dei portoni blindati

Normalmente per le comuni abitazioni vengono utilizzati i portoni di classe 1 o 2, mentre per ville e negozi si tendono a posizionare quelli di livello 3 o 4.

I livelli 5 e 6 sono presenti in strutture ad alto rischio o comunque luoghi contenenti numerosi oggetti di valore.

Progetto Casa Group fornisce portoni blindati a Siena di vari livelli di sicurezza, adattabili a seconda delle esigenze.